Motocicliste
 
Login | Registrati |condividi su  

home page

La prima moto
come sceglierla
I modelli
quali le moto più adatte per cominciare
Le modifiche
- le prime difficoltà e come possiamo adattare la moto alle nostre esigenze
- Il cavalletto Ducati

Le nostre prove
ecco le moto che abbiamo provato

Database moto
il catalogo con dati e foto delle moto più diffuse

Meccanica 
corsa, alesaggio, pistoni...
Noleggio
Dove noleggiare una moto
Usato
suggerimenti per l'acquisto di moto usate

Accessori
curiosità

Carrelli e furgoni
cosa scegliere se si ha necessità di trasportare la propria moto?
Parcheggio
Bikeshuttle: il modo semplice di parcheggiare la moto in spazi ridotti

Moto: DERBI Senda DRD

Derbi
SENDA DRD 125

Derbi SENDA DRD 125Derbi, marchio spagnolo del Gruppo Piaggio, propone nuovi modelli nela cilindrata 125 cc 4T, ampliando la propria gamma con prodotti tecnologicamente al top della categoria, giovani e divertenti.

Barcellona, 21 maggio 2009 – Derbi, il marchio Campione del Mondo 2008 nella classe 125cc con Mike Di Meglio, ha presentato ieri a Barcellona tre nuove motociclette nella classe “ottavo di litro”: la nuova Senda DRD 125 4T nelle versioni R (enduro) e SM (supermotard), e la nuova GPR 125 4T, una piccola stradale sportiva nata dall’esperienza racing di Derbi. Testimonial d’eccezione sono stati Joan Olive, Efren Vazquez e Pol Espargaro, i tre giovanissimi piloti che corrono con Derbi nel Motomondiale classe 125.

Con questa nuova offerta nel segmento 125cc, Derbi ribadisce la propria leadership europea nel segmento delle piccole cilindrate, proponendo tre nuovi veicoli destinati al pubblico più giovane che nella moto cerca divertimento, sportività e prestazioni nonché – grazie ai nuovi motori 4 tempi – ridotti consumi e limitate emissioni inquinanti.

Il cuore delle Senda DRD 125 4T nelle versioni R e SM è infatti un modernissimo e tecnologicamente avanzato propulsore Derbi/Piaggio di ultima generazione, monocilindrico 4 tempi, 4 valvole, raffreddato a liquido che offre prestazioni ineguagliabili nella sua categoria, non soltanto a regimi elevati, ma anche in termini di range di potenza sfruttabile, di vibrazioni ridotte al minimo e di grande affidabilità dei componenti, e che presenta livelli di emissioni e di consumo nettamente più bassi rispetto alle motorizzazioni 125cc due tempi.

Fondata nel 1922 ed entrata a far parte del Gruppo Piaggio nel 2001, Derbi – storica marca spagnola con sede a Martorelles-Barcellona – compete nel Mondiale velocità 125cc e, con il Campionato mondiale Piloti conquistato lo scorso anno da Mike Di Meglio, ha ampliato il suo glorioso palmarès raggiungendo il 19° titolo mondiale (11 titoli Piloti, 8 titoli Costruttori) confermandosi come uno dei marchi più titolati del Motomondiale.

DERBI SENDA DRD 125 4T R / SM
La nuova Senda DRD 125 4T rappresenta la massima espressione tecnologica nell’off-road 125cc ed è disponibile nelle versioni R (Enduro) e SM (Supermotard).
Entrambi i modelli utilizzano un sofisticato telaio doppio trave in acciaio a elevata resistenza.
Sono le ruote e i freni a differenziare e caratterizzare le versioni R e SM. Mentre Senda DRD R monta ruote da 21” all’anteriore e 18” sul posteriore con pneumatici off-road, la supermotard SM è equipaggiata con cerchi da 17” su entrambe le ruote, con pneumatici strada. Senda DRD SM monta un freno disco anteriore dal profilo ondulato da 260 mm, mentre la versione R adotta un disco tradizionale da 300 mm. Il freno posteriore è per entrambe un disco da 220 mm.
Le nuove Derbi Senda DRD 125 4T saranno disponibili nel colori blu e nero per la versione R e nei colori nero e bianco per la SM, entrambe al prezzo di 3.690 euro che diventa di 3.190 euro con gli ecoincentivi (f.c. IVA inclusa).

vedi >> DERBI GPR 125 4T

Motocicliste ® 2000